SII CURIOSO, SII CORAGGIOSO, SII LIBERO! ❤️

Ci hanno insegnato come dovremmo comportarci.
E che dobbiamo cercare di assomigliare sempre alla gente che ci circonda.

Ci hanno insegnato di subire, sopportare, adeguarci, annullarci.
Perdendo il colore, la passione, la vita, l’amore.
E che non dobbiamo mai desiderare niente per noi stessi.

Perché?
Perché se vuoi bene a te stesso allora sei egoista.
Devi solo pensare agli altri.

Poi che altro?
Devi fare quel lavoro solo perché non si trova altro.
Devi scegliere quel uomo o quella donna solo perché è un buon partito o perché ti devi accontentare.

Devi scegliere quella macchina perché non ti puoi permettere di meglio o ti permetti il meglio per far venire l’invidia a chi ti vede guidarla.

Non devi sognare.
Devi solo soffrire.
Sì perché soffrendo si guadagnano tanti soldi.
Io mi chiedo, allora perché i lavoratori meno pagati sono proprio quelli che si fanno un culo dalla mattina alla sera e non arrivano da stipendio a stipendio?
Per me sono solo schiavi.
Non si godono niente.
Il treno della loro vita scorre su un binario sul quale loro non saliranno mai.

Io non mi sono mai adattata a quel mondo di chi era programmato a programmare gli altri.
Per molto tempo ho cercato solo di nascondere quanto mi sentivo diversa perché pensavo fosse sbagliato.

Invece ora sono fiera di me.
Sono grata di essere diversa.
Sono felice di non essermi adeguata a un immagine che non sentivo mia.
Anche quando mi sentivo dire “Sii realista, scendi dalle nuvole”, io continuavo a volare.

La passione e la libertà erano le mie linee guida.
Tutto quello che ho sognato ho sempre realizzato.
A volte avevo tutti contro. Tutti!
Ma seguivo solo la strada della passione che sentivo accesa nel cuore.
Sempre!

Oggi mi è capitato di leggere un libro dove lo scrittore ha fatto stampare la pagina al contrario dicendo “C’è un modo diverso di vedere le cose”.
Ecco quello è il mio modo di vedere le cose.

Non si può vivere con la paura di cosa porterà il domani o con la paura di immigrati, uragani, incidenti e di cosa penseranno gli altri.
Quello che non conosciamo ci mette paura.

Aprendo la mente allarghiamo le zone di comfort.
È così che cambiamo il mondo.
Cambiando noi stessi.

Uscire dalla routine, fare una strada diversa, cambiare abitudine, conoscere persone e culture nuove, scoprire cose che non sognavamo di incontrare, imparare qualcosa di nuovo… Dovremmo farlo ogni giorno!

Perché quello che ci fà sentire vivi è conoscere, crescere, evolvere.
Vivere la vita come un avventura.

Non possiamo fermarci e vivere altri 20, 30 o 40 anni sempre la stessa giornata a ripetizione.

Sii curioso, sii coraggioso, sii libero!

Annunci

COME STAI OGGI?

Sono una persona che non chiede quasi mai “come stai?” ma quella volta che te lo chiedo è perché sento che hai un fiume di dolore dentro di te.

Come in quelle giornate quando i tuoi pensieri diventano pesanti come le pietre.
E ti svegli sotto le macerie di tutti i problemi ai quali hai pensato quella notte che non riuscivi a dormire.

Sò come stai!
Capisco davvero quanto peso porti sulle tue spalle.
E sono sempre pronta a darti una mano e togliere pietra dopo pietra dalla tua schiena.

A volte ti senti così disperato che non vedi la via d’uscita.
Ti isoli e mi respingi.

Quelle volte sceglierò di lasciarti in pace perché sò che a volte si ha veramente bisogno di stare da soli con se stessi.

Ma ti terrò d’occhio. Ascolterò i battiti del tuo cuore da quella distanza che c’è tra noi.

Mi farà male vederti solo.
A te invece farà diventare ancora più forte perché è così che crescono gli eroi.

Però ricordati, anche se non mi vedi, sono qui.
Vicina a te.

Se il tuo cuore è stanco mi basta un segno.
Mi avvicinerò e farò suonare i due cuori.
Insieme saranno più forti di prima.

La loro musica diventerà la magia per tutto l’universo.

E farà ripartire tanti altri cuori stanchi intorno a noi.

È così che si cambia il mondo.
Toccando le vite rimaste senza il loro ritmo.
Cuore a cuore e la musica riparte.

IL CUORE NON SBAGLIA MAI

Ho trovato questo articolo:
“Solo il cuore non sbaglia mai” e sono completamente d’accordo con l’autore.

Di solito si ragiona per giorni, settimane e mesi quando c’è da risolvere un problema, ma poi la soluzione viene all’improvviso e da sola.

Quando la mente comincia a girarsi intorno senza soluzioni, si arrende e solo allora può intervenire il cuore.

L’essere umano pensa che deve agire secondo i programmi già testati da altri.
Ma non pensa che spesso chi lo asolta lo giudica.
Non vede che chi lo consiglia è insoddisfatto della propria vita.

Genitori che ti dicono come comportarsi per vivere bene la vita, sono i primi insoddisfatti della propria.

Insegnanti che ti insegnano come raggiungere il successo lavorativo sono i primi a non sentirsi realizzati.

Amici che ti consigliano come comportarti con la persona che ami, sono i primi a non vivere una fantastica storia d’amore.

La gente parla.
Anche quando non conosce il tema. Anche quando non sa cosa significa stare al tuo posto.
Ma poi ti dicono di “non preoccuparti perché si risolverà tutto” e vanno per la loro strada.

Per questo adesso spegni la mente e lascia lo spazio da autista al cuore.
Lui conosce la strada migliore.

Quando prende il comando ti senti libero.
Non ti fai domande se quella è la cosa giusta da fare.
Ti senti felice perché il viaggio diventa un avventura.

E cosa sarebbe la vita se non un avventura?

Il cuore non sbaglia mai.
Fidati di lui.
Sempre.

TU SEI TUTTO IL MIO UNIVERSO

Mi sono sempre sentita diversa
Ho sognato sogni a occhi aperti
Ho realizzato desideri impossibili
E a un certo momento mi sono adattata al mondo che mi circondava

Poi ho incontrato te
Ti chiamavo uragano
E avevo ragione

Con uno sguardo hai spazzato via tutto
Tutto!
Hai fatto volare veli e muri che mi sono costruita intorno

Mi hai ricordato chi sono
Cercando in profondità per farmi rinascere tirando fuori il mio coraggio

Da quando ti conosco la vita ha ripreso i suoi colori
La passione ha tinto la mia anima che adesso brilla come l’arcobaleno

Sono rinata
Ho voglia di respirare l’aria che profuma di boschi e di mare
Ho voglia di fare l’amore
Ho voglia anche di trombare

La passione ormai scorre nelle mie vene
E non c’è niente di impossibile
Perché la vita è una stella che brilla
Mentre illumina le anime coraggiose

Mi hai fatto scoprire che io non ero solo questo
Ogni tuo bacio sul collo e ogni morso mi ricorda che dentro di me c’è una donna

Quella donna che nessuno ha mai risvegliato prima di te
Per questo amo i nostri giochi
Amo l’idea di provare tutte quelle cose per le quali mi dici che sono più pazza di te

Perché la passione è concedersi con anima e corpo a quella persona che ti ha fatto innamorare davvero per la prima volta
E quella persona sei tu e tu sei tutto il mio Universo

E TU SEI FELICE?

💖

La sveglia che suona alle 6.
Realizzi che sei vivo e che devi andare a lavorare.

Con la gratitudine nel cuore pensi che è bello avere una nuova opportunità e ti senti subito più felice.

Ti fai la doccia, trucco, sali in macchina, metti la musica, vai a fare la colazione e poi prendi il treno.

Arrivi a lavoro.
Musi lunghi.
Chiacchiere inutili.
Gossip.
Storie vere che poi diventeranno come i serial messicani.
Ogni nuova bocca che le racconta ci mette del suo.

Alla fine sorridi a chi ti piace.
Saluti quasi tutti.

Alla fine capisci ogni tipo di comportamento e fai finta di niente.
Apri le porte del tuo mondo e pensi.

Pensi alla ricchezza che porti nel tuo cuore perché non ti sei arreso.
Perché credi di avere una scelta.
Credi di poter essere felice.

Pensi ai tuoi sogni che ti fanno sentire forte e fiducioso.

Ti dispiace vedere tanti colleghi arrabbiati e soprattutto delusi.
E quelli che si ricaricano l’ego ferendo qualcun altro.
Colleghi e clienti che se lo fanno a vicenda.

Pensi a quanto tempo si butta via.
Quante occasioni di momenti felici si buttano al vento.
Ogni giorno.

Delusi della propria vita che scorre.
Secondo dopo secondo.
E non torneranno più le occasioni di riempire la vita con momenti di felicità.
Perché è solo di quello che consiste tutta una vita… di momenti.

E se saranno felici o tristi dipende solo da noi.

Tra 9 giorni potrei non lavorare più li.
E sinceramente sono un po’ felice perché amo le novità e cambiamenti e un po’ triste perché una parte del mio cuore resterà li.

Ma mi va bene qualsiasi cosa verrà perché so che sarà la cosa più giusta per me.

Sono grata di tutte le persone che ho conosciuto grazie a questo posto di lavoro.
Alcune di queste saranno per sempre nel mio cuore ma a tutti quanti auguro di ritrovare la felicità che anche se non credono, portano nei loro cuori.

Sono stanca ma sono anche felice!

E tu? Sei felice in questo momento? 💖

VORREI VIVERE…

Vorrei vivere in un posto dove gli sguardi della gente si incontrano per strada

Vorrei vivere in un posto dove la gente sorride anche quando ha problemi

Vorrei vivere in un posto dove si balla in strada

Vorrei vivere in un posto dove si ascolta il proprio cuore

Vorrei vivere in un posto dove gli adulti imparano la felicità dai bambini

Vorrei vivere in un posto dove quando ti chiedono “Come stai?” vogliono saperlo davvero

Vorrei vivere in un posto dove il mare bacia il cielo

Vorrei vivere in un posto dove mi svegliano le onde

Vorrei vivere in un posto pieno di altissimi alberi

Vorrei vivere ascoltando il canto della natura

Vorrei vivere in un posto dove si bevono i cocktail guardando il tramonto

Vorrei vivere in un posto dove sembra di sognare anche quando si è svegli

Vorrei vivere in un posto tenendo la mano della persona che amo

Vorrei vivere il ritmo del mio cuore

Vorrei vivere davvero!

SGUARDI DELLE ANIME

La cosa più importante è trovare il contatto con la propria anima
In ogni momento

Solo così si può affrontare la vita
E solo così si possono superare ostacoli
Soltanto così si può amare tutto quello che abbiamo intorno a noi

Solo così possiamo guardare in profondità negli occhi della persona che amiamo
E solo così possiamo incontrare la sua anima

💖