CONSIGLI PER GESTIRE ANSIA|DELUSIONE D’AMORE

Nuovo video 🎥📽️

In questo video racconto la mia esperienza di come ho gestito una forte #delusione che aveva riportato #ansia nella mia vita.
Consiglio questi metodi molto semplici soprattutto alle persone con problemi di delusione in #amore.

Fatemi sapere come gestite queste situazioni dove l’ansia passa un pò di giorni al vostro fianco.

Un abbraccio ❤️

Katica

👇👇👇👇

NON AVERE PAURA

Nuovo video 🎥📽️

Hai paura di soffrire?
… di non essere all’altezza?
… di essere giudicato?
… di fare brutta figura?
… di cosa penserà la gente?
Hai paura di essere abbandonato?
… di non essere accettato?

Hai paura di sbagliare?
… di essere tradito?
… di restare senza soldi, casa, cibo?
… di perdere il lavoro?

Tutte queste e tante altre erano le mie paure per tanti anni.
In questo video vi racconto com’è andata quando ho deciso di liberarmi di tutte queste ansie e paure.

Un abbraccio ❤️
Katica

COME AVERE SEMPRE RAGIONE

Nuovo video 🎥📽️

Ci sono situazioni dove siamo pronti a tutto pur di dimostrare di avere ragione.
Se di fronte abbiamo una persona con la stessa determinazione ma con la convinzione differente abbiamo una bella partita di nervosismo assicurata.
Ed è anche persa ancora prima di cominciare.

Ma se ti dicessi che entrambi avete ragione al 100%?
Impossibile?
No!

Nella vita tutto è una questione di punti di vista ed è così anche per la verità.
La realtà dipende dalle convinzioni dell’osservatore.
Quindi sono le convinzioni quelle che faranno la differenza.
Guarda il video e capirai il motivo.
♥️

Un abbraccio

Katica

DIMAGRIRE VELOCEMENTE

COME PERDERE PESO SENZA SACRIFICI

È un brevissimo racconto della mia esperienza con la dieta, perdita di peso e mancanza di amore verso me stessa.

Ovviamente è una storia a lieto fine.

“Questo ebook descrive una donna che ha combattuto la guerra contro se stessa.
Ogni tentativo di seguire una dieta era destinato a fallire anche prima di essere messo in pratica.
Ogni sconfitta veniva “curata” con grandi dosi di zuccheri.
Ha cominciato a prendere sempre più peso e non riusciva a riconoscersi in quella donna che era diventata.
Mentre camminava per strada, guardava il suo riflesso nelle vetrine e vedeva proprio quella pancia appesa dietro la sua maglietta.
Le braccia ballavano quando si muoveva e glutei sembravano esplodere dai pantaloni come un muffin gigante.
Ricordi di lei con qualche kg in meno erano ormai un sogno irraggiungibile.
Cominciava a odiare quello che vedeva.
Il suo vero problema era la mancanza di amore verso se stessa.
Ed è per questo che voleva scomparire sotto quei kg in eccesso.”

Vi lascio il link di Amazon:

👇👇👇👇

https://amzn.to/2KVUwV7

Grazie di ❤️

Katica

CORONAVIRUS E COME CREIAMO LA NOSTRA REALTÀ

NUOVO VIDEO 🎥📽️

Cari amici di questo blog,

oggi ho pubblicato un video nel quale ho lasciato la mia testimonianza come “creare” la realtà nella quale ho scelto di vivere.

Mi sono ispirata a questo periodo ma è la stessa formula che usavo prima e userò anche dopo la quarantena.

Buona visione 😍

Con amore
Katica Sjaus

👇👇👇👇

BUONGIORNO AMORE MIO

Anche oggi è nato un nuovo giorno.
Lo so, potrebbe sembrarti un altra giornata come tante precedenti.
Tutte interminabili e senza senso.
Tutte uguali.
Ma fidati, non è così amore mio.

Oggi è nata una nuova luce.
Non è la stessa di ieri.
Questa è ancora più bella.
È più calda e luminosa.
È piena di speranza.
Ci avvicina sempre di più ai nostri sogni.
Puoi sentirlo da come ti accarezza il viso.
Oggi più che mai.

Ogni giorno è diverso da tutti quelli già passati e da tutti quelli che verranno.
Anche tu sei diverso.
Ieri eri un altra persona.
Oggi sei già diverso.
Sei cambiato.
Sei più forte e piu coraggioso.

Anche se pensi di aver perso il tempo perché hai solo respirato, ricordati che hai imparato ad “essere” nel momento.
Non hai rincorso il tempo.
Sei stato in silenzio.
Senza troppi progetti, senza troppe aspettative.

Adesso sai che l’unica cosa che conta è il respiro.
Perché il respiro è la vita.
Respira.
Fidati.
Tutto il resto verrà come per magia.

By Katica Sjaus

❤️❤️❤️

Cari lettori,
grazie a questo blog è nato un libro/e-book.

È una raccolta di RIFLESSIONI – Parole, pensieri e sogni di una donna.

È in vendita su Amazon e qui sotto c’è il link. Grazie di ❤️ per il vostro sostegno.

Con amore

Katica Sjaus

https://amzn.to/35v9R6F

COME STAI?

Voglio chiederti come stai?
Ma tu non lasciarla lì come una frase che verrà portata via dal vento.
Non fare finta di niente.
Rispondi.
Voglio sapere davvero come stai.

Sai che le parole hanno una frequenza.
Quello che viviamo proviene proprio da lì.
La nostra vita dipende da quel film che a ripetizione gira nella nostra testa.
Le parole sono la nostra forza e la nostra penitenza.
La scelta è nelle nostre decisioni.

Solo noi possiamo decidere di interrompere il flusso di parole che non ci piacciono.
Solo noi possiamo decidere di dedicare i nostri sensi a qualcosa che ci renderà felice.

Allora decidiamo adesso di dedicare il tempo solo ai pensieri costruttivi.
Dedichiamo a noi stessi e a tutto il mondo solo i pensieri d’amore e compassione.
È un impegno che si rinnoverà ogni giorno ma ci cambierà tutta la vita.
By Katica Sjaus

❤️❤️❤️
Cari lettori,
grazie a questo blog è nato un libro/e-book.

È una raccolta di RIFLESSIONI – Parole, pensieri e sogni di una donna.

È in vendita su Amazon e qui sotto c’è il link. Grazie di ❤️ per il vostro sostegno.

Con amore

Katica Sjaus

https://amzn.to/35v9R6F

COSPIRAZIONE vs CREAZIONE

In che direzione guardare? Cosa pensare?
Ci sono centinaia di notizie e altre centinaia che smentiscono tutto.
Ci sono schieramenti pro e contro ogni notizia, ricerca o pensiero.
Tutti hanno ragione e tutti hanno torto.

Mi giro da una parte e vedo complotti, paure, virus, morte, bare, vaccini, Bill Gates.
Guerra, asteroidi in arrivo, militari americani, posti di blocco (anche da una decina di volanti), 5G, ancora virus, numeri che informano quanti sono conteggiati, morti, guariti.
Aumentano loro, aumentano i debiti.
Vulcani in eruzione, terremoti, persone che si incolpano a vicenda, Conte che parla in diretta su facebook e promette aiuti per tutti.

Popolo affamato senza fiducia in un futuro, non sa come arrivare a domani.
Aziende chiuse, fallite prima della seconda modifica dell’autocertificazione.
Virus l’ho già nominato? Vabbè adesso ha il nome che sembra una stella, Covid 19.

Persone impaurite da un semplice controllo al posto di blocco.
Anche quando devono andare a fare la spesa.
Preferiscono morire di fame che uscire in strada.
Non vivono più, perché hanno paura.
E la paura ti toglie l’ossigeno, ti stringe la gola, blocca il cervello.
Ti prosciuga da dentro, fino all’anima.

Gente che crede di poter gridare dai balconi come delle scimmie in gabbia.
Sono incazzati con sé stessi e con il mondo. Si scaricano con il primo che passa.

Persone che non usano più le facoltà intellettuali.
Anche se per alcuni sinceramente dubito che l’abbiano mai usate.
Li guardo e mi sembra di ascoltare un telegiornale.
Ripetono sempre le stesse cose, da giorni, settimane, mesi.
Insomma, da questa parte niente di positivo.

Cambio il canale!
Guardo da l’altra parte e vedo l’immensità del cielo sopra la mia testa, il calore del Sole, il prato, i fiori, le farfalle, il profumo di primavera, uccellini che cantano, alberi vestiti con la nuova collezione di foglie che ballano al vento.

Finalmente abbiamo il tempo libero per leggere, scrivere, sognare, cucinare, ballare.
Insomma, tempo libero che abbiamo sempre desiderato.

Vedo il coraggio, la libertà.
Vedo le persone di cuore aiutare chi è in difficoltà.
Vedo la fiducia di superare questo momento e ripartire più forti di prima.
Vedo persone che si pongono delle domande.
Vedo gente serena, sorridente, pronta a rimettersi in gioco.
Anche se dovrà ripartire da zero.

Si dice “Finché c’è vita c’è speranza!” ma la speranza non ci farà mai raggiungere la nostra meta.
E allora tutti insieme scegliamo la vita che desideriamo.
Svegliamoci ogni giorno nella gratitudine.
Viviamo credendo in un mondo migliore.
Prendiamoci la responsabilità di crearlo.
Facciamo il primo passo in quella direzione. Quello più difficile.
E mettiamo in circolo l’amore dal profondo del nostro cuore.
Doniamolo insieme alla compassione a ogni essere vivente su questo pianeta.
Facciamo che diventi la nostra magia.

Se in questo momento ti sembra di non poter fare niente, preparati!
Adesso stai caricando le tue batterie.
E quando finirà questa quarantena, avrai tutto il necessario per vivere la vita che hai sempre sognato.
Katica Sjaus

❤️❤️❤️
Cari lettori,
grazie a questo blog è nato un libro/e-book.

È una raccolta di RIFLESSIONI – Parole, pensieri e sogni di una donna.

È in vendita su Amazon e qui sotto c’è il link. Grazie di ❤️ per il vostro sostegno.

Con amore

Katica Sjaus

https://amzn.to/35v9R6F

COSA FARE QUANDO HAI PAURA?

Hai paura di soffrire?
… di non essere all’altezza?
… di essere giudicato?
… di fare brutta figura?
… di cosa penserà la gente?
Hai paura di essere abbandonato?
… di non essere accettato?

Hai paura di sbagliare?
… di essere tradito?
… di restare senza soldi, casa, cibo?
… di perdere il lavoro?

Hai paura di ammalarti?
… di contrarre il virus?
… di morire di cancro?
… di avere un infarto?
… di spazi aperti oppure di ascensori?
… di attacchi di panico?

Hai paura di perdere i tuoi cari?
I tuoi genitori, il partner, amici o addirittura i figli?
Hai paura di morire lasciandoli soli?

Hai paura di animali, ragni, serpenti o altre forme di vita?
Oppure hai paura dell’altezza?
Hai paura dei temporali?
Incidenti?

Hai paura di sprecare la tua vita senza viverla davvero?
Hai paura di essere un perdente?
Allora comincia a togliere strati di te che non vuoi più indossare.

Cosa pensi davvero di te?
Perché pensi di essere proprio così?
E se la tua convinzione fosse solo un abitudine di pensare in quella maniera?
E se scoprissi di essere completamente diverso sotto i vari strati di etichette?

Ricorda, hai imparato ad avere quelle paure inutili.
(La paura utile è quella che ti fa agire se vedi una tigre, queste invece non lo sono.)
Quelle sopra elencate ti mantengono quasi sempre in uno stato di stress costante.
Le porti avanti da anni aumentando così il tuo malessere.
La vita passa e tu hai paura di VIVERE!

Più tempo gli dedichi, più forza gli darai.
È come un ombra che cresce sempre di più mentre tu diventi sempre più piccolo.

Io ho vissuto la maggior parte della mia vita con questa nuvola gigante fatta di ansia.
Era sempre con me.
Mattina, pomeriggio e sera.
Fino a quando ho cominciato a smontare una paura dopo l’altra.
Io diventavo più grande e paure sempre più piccole.

Devi analizzare la tua paura.
Come?
Rilassati e prendi il caffè con la tua paura.
La devi guardare negli occhi.
Chiedi perchè è lì?
Cosa ti vuole insegnare?

Io non credo nelle coincidenze, ne casualità.
Tutto quello che succede è lì per me.
È per il mio bene. Mi farà crescere.
Anche quando non sembra così.
Tante volte ho scoperto che la sofferenza era una benedizione.

La mia paura più grande era “COSA PENSERÀ LA GENTE?”.
Così un giorno mentre stavo facendo tardi a lavoro mi sono sentita in gabbia.
Mi mancava il respiro.
Avevo ansia perché immaginavo in anticipo la scena mentre mi scusavo per aver fatto tardi.
Stavo male perché sentivo di aver “tradito” i colleghi.
Mi chiedevo se mi crederanno di non aver sentito la sveglia.
Il cuore batteva come impazzito un po’ per ansia e un po’ perché cercavo di sbrigarmi.

Correvo contro il tempo.
Rincorrevo qualcosa che era già andato avanti un ora prima.

E allora ho pensato…
“Stò facendo tardi, ma non è la fine del mondo. In ogni posto di lavoro ci sono quelli che non credono neanche se dici la verità.
Quello è un problema loro, non mio.
Io sono a posto con la mia coscienza e non voglio più soffrire per cose effettivamente banali.
Mi prendo la responsabilità della mia vita e della mia felicità.
Voglio vivere nel modo migliore possibile ogni istante della MIA VITA.”

Giorno dopo giorno, smontavo le mie convinzioni e la vita ha cominciato a fiorire come un prato in primavera.
Ho capito di aver vissuto mettendo sempre gli altri al primo posto, ma io così non ero felice.
Ho capito di essere nata per sbagliare, ripetere, imparare, credere nelle mie capacità e soprattutto sono nata per amare.
Amando me stessa e la mia vita ho tutto il necessario per amare e sostenere anche gli altri.
L’unica regola è ascoltare l’istinto e seguire l’amore.
Sempre!
Perché l’amore è l’unico antidoto contro la paura.

Katica Sjaus
❤️❤️❤️

Cari lettori,
grazie a questo blog è nato un libro/e-book.

È una raccolta di RIFLESSIONI – Parole, pensieri e sogni di una donna.

È in vendita su Amazon e qui sotto c’è il link. Grazie di ❤️ per il vostro sostegno.

Con amore

Katica Sjaus

https://amzn.to/35v9R6F