AIUTARE O NON AIUTARE?

A volte mi trovo in mezzo alle persone che avrebbero bisogno di aiuto ma resto con le mani bloccate.
Ho imparato che si può aiutare solo chi ti PERMETTE di aiutarlo.
Lo sò che potrebbe sembrare strano ma è così.

Insistendo mi troverei davanti solo un muro ostile.
Allora resto ferma e osservo.
Aspetto in silenzio di vedere come si evolve la situazione.
Ovviamente pronta ad agire nel momento giusto.

Se cerchi di aiutare qualcuno che non è pronto ad ascoltare non ti capirà.
Non è cattiveria o testardaggine.
Semplicemente non ha INFORMAZIONI, CONVINZIONI E ESPERIENZE in base alle quali valutare quello di cui parli.

È come insistere a parlare in cinese a un arabo.
Non ti può capire!

Insistere porterebbe danni a tutti e due.
Si consuma soltanto tantissima energia.
E tutto il resto rimane uguale.

Quindi come in un gioco di pazienza resto vicino, ma lascio la libertà di scegliere se continuare a sbattere la testa o cercare una nuova strada.

❤️❤️❤️

❤️❤️❤️


FELICE NELLA MIA ZONA DI COMFORT

Nel nuovo video parlo della felicità di restare nella mia zona di comfort.

Restare ma crescere, cambiare e migliore lo stesso.

Mi sentivo sempre a disagio quando sentivo parlare della zona di comfort.
Mi chiedevo:
“Perché devo uscire dalla zona nella quale stò bene?”

Poi ho capito di avere un’altra scelta.
Io potevo agire allargandola a mio piacimento.

Questa consapevolezza mi ha portato il cambiamento con il quale vinco io e non la paura.

♥️